News Professione

ASSEMBLEA CONSULTIVA DELL’OAR – IMPORTANTE PARTECIPARE

 

A tutti i soci e colleghi


Il giorno 24 luglio alle ore 18.00 è stata convocata dall’Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e Provincia un’Assemblea consultiva, durante la quale si discuteranno i temi inerenti gli obblighi degli architetti, in base alla legge di riforma delle professioni.

Fra questi obblighi c’è anche quello della formazione; attualmente sono anche stati resi noti il Regolamento e le Linee guida del CNA in merito. Finalmente gli iscritti saranno consultati e potranno partecipare a quelle decisioni che influiranno su scelte relative ai loro obblighi futuri e potranno esprimersi su come la formazione sarà organizzata all’interno dell’Ordine, attraverso quale struttura.

Sarà molto importante essere presenti per poter discutere su come saranno gestite le risorse economiche, che derivano dalle quote di iscrizione, per non delegare ad altri le decisioni. Oggi, diventando obbligatoria la formazione professionale, sono cambiate le condizioni e dunque è necessario che l’Ordine di Roma, con il contributo di tutti, si doti di un’apposita organizzazione di alto livello. In un momento di crisi professionale ed economica, è un’opportunità che consente di unire le competenze e le energie, per riguadagnare verso l’esterno spazio professionale e di credibilità.

Noi del Ce.S.Arch. non abbiamo condiviso le modalità con cui fino ad oggi è stata gestita l’organizzazione della futura struttura di formazione. Gli iscritti non sono stati coinvolti nelle decisioni in merito, anche dopo una raccolta di 600 firme di circa un anno fa, nella quale si chiedeva di condividere le scelte.

Ancora una volta, visto che circolano sul Ce.S.Arch notizie imprecise, desideriamo molto sinteticamente chiarire: il Centro Studi è una associazione senza fine di lucro, basata esclusivamente sull’impegno e l’entusiasmo di quanti vi collaborano in forma volontaria o con modesti rimborsi spese, nata da una delibera del Consiglio dell’Ordine del 16/04/1990, per volontà degli iscritti, che a questo scopo si sono espressi successivamente in sede di Assemblea, approvandone la fondazione.

I principi fondamentali sui quali e stato fondato sono:

  • Il Ce.S.Arch. doveva essere economicamente indipendente dall’Ordine, in modo che la formazione di qualcuno non gravasse sulle quote di iscrizione di tutti
  • essere una ”Associazione”, per far sì che le cariche del Consiglio Direttivo scaturissero da elezioni democratiche
  • essere “senza fini di lucro” perché tutti gli eventuali profitti fossero rinvestiti nella formazione degli iscritti o in attività culturali di supporto all’Ordine.

Essendo il Ce.S.Arch. un organismo deliberato dall’Assemblea è una derivazione dell’Ordine stesso ed in tale veste risiede nella stessa sede.

Quanti vi partecipano lo fanno per proseguire quel compito istituzionale di servizio per gli iscritti e non, portato avanti per i ventidue anni della propria esistenza, svolgendo attività nell’ambito della formazione, della ricerca e della diffusione e per promuovere fra gli architetti una professionalità all’avanguardia. Il Centro Studi ha sempre precorso i tempi, nell’affrontare in anticipo ambiti di approfondimento e formazione, che hanno in seguito acquistato rilevanza: la sicurezza, l’efficienza energetica, la valorizzazione del patrimonio storico, le dinamiche del ciclo edilizio, del territorio e dell’ambiente ecc. Ha capitalizzato una rete consolidata di docenti e collaboratori e formato circa 12.000 iscritti con riscontri più che positivi.In tutti questi anni ha collaborato in molte occasioni e proficuamente con l’OAR, ricevendo incarichi per l’organizzazione di corsi abilitanti, di eventi e di iniziative culturali di vario genere, contribuendovi anche economicamente.

Da sei anni il Ce.S.Arch. ha ottenuto la certificazione di Qualità per la progettazione ed erogazione di corsi di formazione superiore e continua, secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008 (già UNI EN 9001:2000). La Qualità del Centro Studi è certificata dalla società Dasa-Raegister.

Per un approfondimento su storia e attività visita il sito: http://cesarch.net/

 

Il Consiglio Direttivo del Ce.S.Arch.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>